Studi

Il complesso Red Orange Complex® - ROC di arance rosse:


Le scoperte scientifiche hanno dimostrato che il complesso standardizzato di arance rosse ROC è la nuova sostanza per il mantenimento della salute dell’epidermide di tutto il corpo che migliora sia l'aspetto esteriore così come il benessere.

Il complesso di arance rosse è una polvere standardizzata ottenuta dal succo di tre varietà colorate di arance rosse di Sicilia. Gli alberi di arance rosse crescono in aree selezionate intorno all'Etna e come tali sono soggetti a condizioni estreme, di conseguenza, sono ricchi di sostanze protettive.

Diversi studi clinici hanno confermato che il consumo del complesso di arance rosse contrasta la formazione di stress ossidativo anche nelle persone che sono particolarmente esposte a ciò come i fumatori, poliziotti, diabetici e persone esposte all'inquinamento atmosferico. L'efficacia dell'estratto contro lo stress ossidativo è stata dimostrato misurando gli indicatori di stress ossidativo nel plasma sanguigno.

Il consumo regolare del complesso di arance rosse ha effetti benefici sulla pelle, sull’epidermide e in tutto il corpo. Grazie all’azione contro lo stress ossidativo e alla proprietà del complesso di arance rosse di proteggere l’epidermide, la sua assunzione ha un impatto positivo sulla emorroidi già formatesi e nel contempo protegge le vene. Il complesso contiene inoltre un ampio spettro di bioflavonoidi, sostanze attive che contribuiscono all'eliminazione dei sintomi della formazione di emorroidi acute.

Gli studi clinici pubblicati sulla sostanza ROC – red orange complex: Russo A, et al. J Food Sci 67: 2814-2818 (2002). Sorrenti V, et al. J Food Sci 69: 480-484 (2004). Cornelli UA, et al. Progress in Nutrition1:21-27 (2000). Frasca G, et al. Nat Prod Res 24(15):1469-1480 (2010). Bonina F, et al., Nutr Res 25:917-924 (2005). Bonina FP, et al. Nat Prod Res 22(17):1544-51 (2008). Bonina F, et al., Diabetes Nutr Metab 15: 14-19 (2002). Cimino F, et al., Biofactors 30: 129-138 (2007). Cardile V, et al., Phytoter Res 24:414-418 (2010). Puglia C, et al., J Cosm Derm 13(2):151-7 (2014).

CAPROS®:

Phyllanthus Emblica o Amla o uva spina indiana è una delle più importanti sostanze dell’Ayurveda che si usa tradizionalmente per trattare una varietà di disturbi medici. Il capros è un estratto derivato dal frutto commestibile dell’uva spina indiana. L'efficacia e la sicurezza dell'estratto sono stati confermati da dei test sulle sostanze grezze. Gli studi clinici hanno dimostrato che il Capros aiuta a mantenere la salute dell’apparato circolatorio e della pelle.

I risultati degli studi clinici confermano l'effetto positivo del Capros sui vari aspetti dell’apparato circolatorio:

1. Stimola la salute dell'endotelio - lo strato interno dell’apparato circolatorio (livelli di indicatori endoteliali)

2. Riduce la pressione sanguigna sia sistolica che diastolica misurata sulle arterie brachiali

3. Migliora il profilo obiettivo dei lipidi nel sangue

4. Riduzione significativa del deposito dei trombociti e della quantità di proteina C-reattiva, indicatrice di una infiammazione dell’apparato                                                                         

Un apparato circolatorio sano riduce la possibilità di complicazioni con le emorroidi.

Il Capros è noto per il suo altissimo valore ORAC che indica una elevata capacità di legare i radicali liberi. L’insieme delle proprietà del Capros hanno un impatto positivo sulla condizione delle emorroidi, abbassa la pressione sanguigna e di conseguenza il dolore nella zona interessata e migliora allo stesso tempo la qualità delle superfici vascolari, riducendo così ulteriormente la formazione di emorroidi. Gli effetti positivi antiossidanti positivi e cardiovascolari descritti migliorano non solo la salute del sistema venoso ma hanno anche un effetto benefico sulla salute del sistema.


Gli studi pubblicati sulla sostanza Capros: Pingali Usharani, Nishat Fatima, Muralidhar Nizampatnam; Diabetes, Metabolic Syndrome and Obesity: Targets and Therapy 2013:6 1–10. Tuhin Kanti Biswas, Shraban Chakrabarti, Srikant Pandit, Utpalendu Janaa, Subrata Kumar Dey; Journal of Herbal Medicine, 4 (2014) 188‐194. Nishat Fatima, Usharani Pingali, N. Muralidhar. Phytomedicine. j.phymed.2013.10.024. Savita Khanna, Amitava Das, James Spieldenner, Cameron Rink, and Sashwati Roy; J Med Food 18 (4)2015, 415–420. Nishat Fatima, Usharani Pingali, Raveendranadh Pilli; Pharmacognosy Research | January‐March 2014 | Vol 6 | Issue 1. P. Usharani, P.V. Kishan, Nishat Fatima and C. Uday Kumar; IJPSR

Calcio e flavonoidi:

Il calcio e i flavonoidi favoriscono l’eliminazione dei sintomi delle emorroidi acute. Gli studi clinici, infatti, dimostrano gli effetti positivi già dopo due giorni dal trattamento. Dopo quattro settimane, il trattamento al calcio ha eliminato completamente i sintomi delle emorroidi acute nel 76% delle persone, ossia nel 73% delle persone, con il trattamento ai flavonoidi.

Sarabia in sod., 2001. Current Therapeutic Research, 62: 524-529.

Amamelide:

Gli studi dimostrano l’effetto benefico dell’amamelide su emorroidi, lesioni cutanee ed eczemi. Le principali sostanze attive dell’amamelide sono i tannini e gli oli essenziali che hanno proprietà astringenti. È dimostrato l’effetto benefico e antinfiammatorio dell’amamelide sul sistema vascolare.

1. Swoboda M, Meurer J. Treatment of atopic dermatitis with hamamelis ointment. Br J Phytother . 1991;2:128–132.
2. Korting HC, Schafer-Korting M, Hart H, et al. Anti-inflammatory activity of hamamelis distillate applied topically to the skin. Eur J Clin Pharmacol . 1993;44:315–8.
3. Hughes-Formella BJ, Bohnsack K, Rippke F, et al. Anti-inflammatory effect of hamamelis lotion in a UVB erythema test. Dermatology . 1998;196:316–322.
4. Bernard P, Balansard P, Balansard G, Bovis A. Venotonic pharmacodynamic value of galenic preparations with a base of hamamelis leaves. J Pharm Belg 1972;27:505-12.